Licenziatario ARIA SpA

Aria Spa vuole completare la rete di Licenziatari sul territorio italiano per sfruttare il proprio Brevetto per la Bonifica degli impianti aeraulici.

L’idea che sta alla base del progetto di sviluppo è quello di suddividere il territorio Italiano in aree omogenee, per ricreare in ogni area le condizioni che hanno portato Aria Spa ad essere il punto di riferimento per le bonifiche delle condotte per climatizzazione in Friuli Venezia Giulia.

La Licenza base Aria Spa comprende l’utilizzo dei beni coperti da brevetto e dei segni distintivi, fornendo inoltre tutto il know how necessario all’erogazione dei servizi, anche attraverso la formazione del personale del Licenziatario.

Nella licenza base sono altresì compresi le seguenti attrezzature:

  • Aspiratore per bonifica impianti;
  • carrello porta aspiratore (n. 2 pz)
  • Tubo di raccordo tra aspiratore e canale
  • Contenitore per tubo di raccordo tra aspiratore e canale
  • pompa igienizzante
  • Gruppo separatore acqua olio
  • manichetta blu da 25 mt (n. 2 pz)
  • manichetta bianca da 50 mt.

Inoltre viene fornito al LICENZIATARIO senza trasferimento di proprietà il seguente materiale:

  • Testine del sistema di bonifica ARIA®
  • Pubblicazioni tecnico-commerciali realizzate a scopo promozionale da ARIA®
  • Materiale sia cartaceo che elettronico realizzato per effettuare i corsi di formazione sia degli operatori del LICENZIATARIO che per figure professionali esterne
  • Manuale di utilizzo del sistema ARIA® in tutte le sue versioni
  • File per realizzazione dei preventivi, relazioni tecniche, … per servizi oggetto del contratto
  • Utilizzo del marchio “ARIA LICENZIATARI®” e della dicitura “Licenziatario ARIA” su tutte le pubblicazioni e documenti aziendali
  • Qualunque oggetto o pubblicazione relativa ai prodotti forniti da ARIA®

Il contratto ha una durata di 5 anni rinnovabile per altri 5.

Chi è il Licenziatario tipo? Chiunque abbia voglia di entrare nel mondo delle manutenzioni degli impianti ed abbia uno spirito imprenditoriale. La licenza Aria Spa presuppone di avere già una azienda o in alternativa di crearne una ex-novo atta allo scopo.

Aria Spa propone tre diversi modi per diventare Licenziatario che rispondono a diverse esigenze del futuro Licenziatario:

  1. Il Licenziatario ha già la sua azienda e vuole ampliare la propria gamma di servizi;
  2. Il Licenziatario non ha l’azienda, quindi si crea una Start Up Innovativa e si aprono due scenari:
    1. Creazione Start Up con partecipazione di Aria Spa fino ad un massimo del 30% del capitale;
    2. Creazione Start Up senza partecipazione Aria Spa.
  3. Il Licenziatario ha già una azienda ma vuole tenere separati i Business, quindi crea la nuova Start Up Innovativa che andrà ad affiancare la sua Azienda. Anche qui Aria Spa può partecipare fino ad un massimo del 30% del capitale.

L’ “unità base” per definire il territorio di competenza per una licenza Aria Spa è composta da circa 1.000.000 di persone, con questo bacino di utenti viene garantita una buona redditività aziendale. Pertanto Aria Spa concede in licenza il proprio brevetto al Licenziatario per una unità base o multipli di essa.

 

Per maggiori informazioni compila il Form: