La rivoluzione nella filtrazione dell’aria: le novità della norma UNI EN ISO 16890

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Aria Spa
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

filtri aria pulita

La commissione tecnica “CTI – Materiali, componenti e sistemi per la depurazione e la filtrazione di aria, gas e fumi” ha pubblicato in lingua italiana le norme UNI EN ISO 16890-1, UNI EN ISO 16890-3 e UNI EN ISO 16890-4 in materia di filtri d’aria per ventilazione generale.

La qualità dell’aria delle nostre città è spesso sulla prima pagina dei giornali, anche per le inevitabili ricadute sulla salute. Scarsa è invece l’attenzione sugli strumenti che possono contribuire all’abbattimento del PM10 e al miglioramento della qualità dell’aria interna degli ambienti.

La filtrazione dell’aria costituisce indubbiamente una strategia vincente.

La UNI EN ISO 16890-1:2017 stabilisce un sistema di classificazione dell’efficienza dei filtri per ventilazione generale basato sul particolato (PM). Questa parte della norma fornisce una descrizione delle procedure di prova, specifica i requisiti generali per la valutazione e la marcatura dei filtri così come per la documentazione dei risultati di prova.

La UNI EN ISO 16890-3:2017 specifica l’apparecchiatura e la procedura di prova per misurare l’efficienza gravimetrica e la resistenza al flusso d’aria in funzione della quantità di polvere di prova trattenuta dei filtri per ventilazione generale.

La UNI EN ISO 16890-4:2017 stabilisce un metodo di condizionamento per determinare l’efficienza spettrale minima di prova dei filtri per ventilazione generale, fornisce i requisiti per l’apparecchiatura di prova e la camera di condizionamento nonchè le procedure da seguire per il condizionamento.

La nuova norma UNI EN ISO 16890 prevede che i filtri siano valutati e classificati in relazione alla loro capacità di abbattere la concentrazione di PM nelle frazioni PM10, PM2,5 e PM1, adottando quindi un approccio prestazionale al problema.

Da oggi chi utilizza un filtro in un impianto di condizionamento potrà determinare, in modo più vicino alla realtà, quali possano essere i benefici di una scelta tecnica ponderata.

Consulta la sezione [Leggi, Norme tecniche, pubblicazioni – Manutenzione impianti] del nostro sito per essere sempre aggiornato.

 

Esprimi il tuo commento, per noi è importante!!!