Campagna europea 2018-2019 Sostanze pericolose nei luoghi di lavoro

La campagna 2018/2019  “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose” intende contribuire a migliorare la comprensione dell’importanza della gestione delle sostanze pericolose negli ambienti di lavoro attraverso i seguenti obiettivi strategici:

  1. Sensibilizzare sull’importanza della gestione delle sostanze pericolose negli ambienti di lavoro europei fornendo fatti e cifre sulle esposizioni a tali sostanze e sulle loro conseguenze per i lavoratori.
  2. Promuovere la valutazione dei rischi, l’eliminazione e la sostituzione delle sostanze e dei processi nonché l’attribuzione di priorità gerarchica alle misure di prevenzione fornendo informazioni sugli strumenti disponibili e sugli esempi di buone pratiche.
  3. Sensibilizzare sui rischi connessi all’esposizione ad agenti cancerogeni sul lavoro sostenendo lo scambio di buone pratiche, in linea con la tabella di marcia sugli agenti cancerogeni.
  4. Rivolgersi a gruppi di lavoratori con livelli più elevati di rischio, ad esempio a causa della loro limitata conoscenza delle sostanze pericolose, fornendo fatti e cifre e informazioni sulle buone pratiche.
  5. Aumentare la sensibilizzazione in merito agli sviluppi politici e alla legislazione fornendo una panoramica del quadro e delle linee guida esistenti.

Come per le precedenti edizioni, è una campagna decentralizzata, coordinata dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (Eu-Osha) ma gestita a livello nazionale dagli Stati Membri, attraverso i rispettivi Focal Point, con il supporto delle proprie reti.

La salute non è un optional!

Come sancisce chiaramente la legislazione a livello di UE e di Stati membri, la valutazione dei rischi nell’ambiente di lavoro è un presupposto assolutamente indispensabile per una prevenzione efficace.

Scopri come partecipare

Scarica la guida alla campagna