Il presidente dell’Unione Industriali Pordenone sarà presente all’evento “Aria si trasforma”

logo_unindustria_pnARIA SPA ha invitato all’evento “Aria si trasforma: progetto tra sviluppo e futuro” anche le Associazioni di cui fa parte. Sono invitati i presidenti in rappresentanza degli imprenditori ma anche – e soprattutto – gli Associati.

Il presidente dell’Unione Industriali Pordenone Michelangelo Agrusti  ha dato la propria personale adesione e perciò sarà presente il 20 febbraio al nostro evento. Questo ci fa molto piacere.

Ci sono dunque sempre più motivi per non mancare all’evento!

Lo staff di Aria SpA.

Siamo soci A.I.MAN.

aimanARIA SPA è lieta di annunciare che da quest’anno è socia anche dell’associazione A.I.MAN. – Associazione Italiana Manutenzione. 

A.I.MAN. è un’Associazione finalizzata alla diffusione e sviluppo della cultura e della professionalità nel settore della Manutenzionein Italia. Dalla sua fondazione, persegue la missione di essere il presidio e il riferimento italiano nello sviluppo della scienza manutentiva e della sua cultura.

Noi di Aria SpA forti di un’esperienza quindicennale nel monitoraggio, manutenzione  e gestione igienica degli impianti di climatizzazione, condividendo in pieno i valori e le strategie di A.I.MAN., siamo diventati soci al fine di sostenere maggiormente la sensibilizzazione alla sicurezza e alla tutela della salute e dell’ambiente.

Anche questo passo vuole andare verso una condivisione di un percorso formativo ed informativo relativo alla cultura della manutenzione degli impianti aeraulici sia dal punto di vista tecnico che, soprattutto, dal punto di vista igienico per una migliore qualità dell’aria e quindi una migliore qualità di vita soprattutto negli ambienti di lavoro. 

Aria si trasforma – Progetto tra sviluppo e futuro.

invitoariaspa

Il 20 febbraio presso la Casa Costantini di Castions di Zoppola (PN) si terrà l’evento “Aria si trasforma: progetto tra sviluppo e futuro“. Un evento per presentare la trasformazione della ditta da Aria SRL ad ARIA SPA. Ma non solo.
Sarà l’occasione per condividere obiettivi e strategie, idee e passioni, di un’azienda pronta a rinnovarsi e a crescere. Un’azienda che, grazie alla collaborazione con l’Università di Udine, ha sviluppato un nuovo metodo operativo per la valutazione dei rischi, Metodo A.R.I.A. che verrà illustrato brillantemente durante l’evento.
In questo contesto interverranno diversi personaggi illustri, tra i quali il Maestro Stefano Jus , le autorità, i rappresentanti di varie associazioni di cui ARIA SPA è socia quali UNINDUSTRIA Pordenone, ASSISTAL, AIMAN,  … ; ampio spazio avrà l’Associazione “Ricominciare“, una organizzazione a scopo benefico nata per offrire aiuto alle persone colpite da lesione cerebrale e per le loro famiglie.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: