Cattivo odore dal condizionatore

Cattivo odore dal condizionatore? Ecco perchè.

L’estate è iniziata da un giorno all’altro e con lei si sono accesi anche i climatizzatori. In ufficio, a casa, nelle strutture pubbliche, così come nei bar e nei ristoranti è iniziata la “gara” a chi sta più fresco.

Ma cos’è quel cattivo odore che arriva dal condizionatore?

Sia che abbiate dei condizionatori a parete, dei ventilconvettori a terra o a stoffitto, o un impianto centralizzato, normalmente vengono lamentati gli stessi problemi.

Capire l’origine del problema è sicuramente il primo passo da fare.

  1. PUZZA DI ARIA VIZIATA: se sentite puzza da chiuso ci troviamo davanti un problema di filtraggio dell’aria. Come detto più e più volte, la pulizia dei filtri deve essere fatta preventivamente perchè lo sporco si accumula e impedisce all’aria di essere fresca.
  2. PUZZA DI AVARIATO: quando avvertite odore di cibo andato a male sicuramente c’è acqua ristagnante nella vaschetta di raccogli condensa. Anche qui la manutenzione andrebbe fatta preventivamente.
  3. PUZZA DI VECCHIO E UMIDO: altro grande problema causato dall’umidità è la diffusione di muffa e funghi all’interno dell’impianto. Il tutto si risolve con la manutenzione ordinaria.
  4. PUZZA DI FOGNA: qui ci troviamo davanti il problema dello scarico condensa. Se direttamente collegato al condizionatore favorisce la risalita di cattivi odori attraverso la tubazione. Meglio farsi consegnare da un tecnico per applicare la soluzione più idonea al vostro impianto.

Risparmia soldi e guadagna in salute!

aria condizionata ufficio

Si evince che il minimo comune denominatore per il cattivo odore dal condizionatore è SEMPRE la mancata MANUTENZIONE.

Non stiamo qui a elencare tutti i vantaggi della manutenzione ordinaria, perchè tra tutti ne bastano 2:

LA NOSTRA SALUTE

IMPIANTO ATTIVO E FUNZIONANTE PIU’ A LUNGO

Fate le manutenzioni. Rivolgetevi a tecnici specializzati che sanno quali prodotti utilizzare e vi sapranno sicuramente consigliare sulla frequenza degli interventi.