valutazione del microclima

Tanto di cappello all’INAIL che con le sue pubblicazioni sulla salute e sicurezza sul lavoro cerca inesorabilmente di sensibilizzare le persone su questo argomento. “La valutazione del microclima” è un ottimo strumento di consultazione per gli operatori della sicurezza nei luoghi di lavoro. Fornisce le indicazioni necessarie per giungere a una corretta valutazione del rischio microclima.

Cos’è il microclima?

Per microclima si intende il complesso dei parametri climatici dell’ambiente nel quale un individuo vive o lavora.

Le condizioni microclimatiche di un luogo di lavoro e di vita, possono interferire significativamente con le attività degli occupanti. Benché il Testo Unico Sicurezza 81/08 abbia inserito il microclima nel rischi fisici da valutare ai sensi del Titolo VIII, l’assenza di uno specifico capo non fornisce delle univoche indicazioni su come valutare tale rischio. 

In aggiunta alle disposizioni contenute nel titolo VIII, interessante consultare anche l’allegato IV Requisiti dei luoghi di lavoro, dove si sottolinea l’importanza del microclima e della manutenzione pulizia e sanificazione dei sistemi aeraulici.

Scarica la pubblicazione in pdf cliccando qui.

Vuoi migliorare l’aria che respiri? Clicca qui