Procedura di manutenzione cappe da cucina industriale di Aria s.r.l.

L’accumulo di sporco, sotto forma di grassi carbonizzati, può aumentare il rischio di incendi, oltre a provocare gravi danno per la salute di chi ci lavora a stretto contatto.

La pulizia della cappa da cucina è fondamentale per evitare:

  • cattivi odori in sala da pranzo;
  • rischi di incendio;
  • colature di grasso su pietanze.

Come operiamo:

  1. Sopralluogo della cucina: grazie all’ispezione visiva, si procede al sopralluogo nella cucina e si raccoglie materiale digitale (foto e video) per passare alla fase di verifica fattibilità.
  2. Verifica fattibilità del servizio: esaminando il materiale raccolto durante il sopralluogo, si procede a uno studio di fattibilità del servizio e a un piano di pulizia e sgrassaggio mirato.
  3. Copertura e confinamento a protezione dei piani cottura e di lavoro: Approvato il progetto, si procede con la copertura e confinamento a protezione dei piani di lavoro e di tutte le attrezzature non soggette al servizio.
  4. Pulizia e sgrassaggio: attraverso l’impiego di macchinari detergenti e sgrassanti, garantiamo la completa rimozione di tutti i residui grassi, carbonizzati o viscosi.
  5. Piano di manutenzione programmato: lo sgrassaggio e la pulizia della cappa da cucina e dell’impianto di espulsione vanno ripetuti a cadenza regolare. Si manterranno così le migliori condizioni di igiene e pulizia riducendo il pericolo di incendio.
prima_dopo_pulizia_sanificazione_cappe_cucina

CONTATTACI:

Nome
Cognome
Azienda | Professionista
P.Iva e CF
Telefono
Email
Richiesta
Ricopia il codice
Ricopia il codice