canale-aria-ruggine
Piscina con acqua di mare

Poi uno sguardo all’insù ed ecco che la magia della nuotata in piscina svanisce…

Ci troviamo in una struttura termale con acqua di mare. Fondamentale per chi progetta l’impianto di ventilazione tener conto del fattore “sale” perchè i materiali vanno scelti di conseguenza.

In questo caso le condotte dell’aria hanno meno di 4 anni e son già pregne di ruggine, incrostazioni e salso. Si deduce che i materiali non son stati scelti in maniera corretta.

Come spiegato nel nostro articolo “Le 4 regole d’oro per progettare un impianto di climatizzazione” si devono studiare gli ambienti sui quali si intende operare.

In questo caso la manutenzione in proporzione costerà molto di più della progettazione.

Chi poco spende, assai spende!

Chi più spende, meno spande!

Ah la saggezza popolare.. 😉