La valutazione del microclima – INAIL

valutazione del microclima

Tanto di cappello all’INAIL che con le sue pubblicazioni sulla salute e sicurezza sul lavoro cerca inesorabilmente di sensibilizzare le persone su questo argomento. “La valutazione del microclima” è un ottimo strumento di consultazione per gli operatori della sicurezza nei luoghi di lavoro. Fornisce le indicazioni necessarie per giungere a una corretta valutazione del rischio microclima.

Cos’è il microclima?

Read more ...

Pulire: XXIII edizione della fiera internazionale della pulizia professionale

pulire fiera internazionale pulizia

Si svolgerà a Verona Fiere la più grande fiera in Italia della pulizia professionale con i suoi 15.000 visitatori annui. Oltre a presentare un’offerta merceologica completa di macchine, prodotti chimici, attrezzature e componentistica per la pulizia professionale e l’igiene degli ambienti, si potrà partecipare a dei convegni molto interessanti.

Read more ...

La sindrome dell’edificio malato

(Sick Building Syndrome)

sindrome edificio malato sick building syndrome

La sindrome dell’edificio malato (Sick Building Syndrome) – Gli speciali di http://www.expoclima.net/

In uno degli speciali di Expoclima di quest’anno si è parlato di un argomento che sta molto a cuore all’Organizzazione Mondiale della sanità: la Sindrome dell’edificio malato.

Il termine sta ad indicare una serie di disturbi che si manifestano negli occupanti di un ambiente “malato”, ovvero un ambiente che non risponde adeguatamente a determinate caratteristiche di salubrità.

E’ stato dimostrato infatti che questi sintomi si presentano in individui che trascorrono molte ore della giornata in ambienti confinati: questo stile di vita e lavorativo così fortemente radicato comporta l’esigenza di garantire un comfort interno che soddisfi standard microclimatici accettabili.

Come si determina il comfort termico?

Read more ...

Legionella: il killer silenzioso

legionella

Notizia di pochi giorni fa, due casi di legionella nella provincia di Macerata. “Anomalo che succeda a gennaio” spiega il dottor Yuri Rosati della Pneumologia di Macerata. A essere colpite sono state due donne entrambe sotto i 35 anni. Ora per fortuna stanno bene, ma certamente nel loro percorso terapeutico non sono mancati momenti difficili e difficoltà respiratorie.

Il batterio della legionella è presente per lo più negli ambienti acquatici, naturali e artificiali, particolarmente nelle acque stagnanti o in siti che presentano incrostazioni o sedimenti i vario genere. Da questi ambienti risalgono alle condotte cittadine e agli impianti idrici degli edifici, come i serbatoi, le tubature, le fontane e le piscine, finendo anche, come noto, negli impianti di condizionamento dell’aria.

Read more ...

Hai l’influenza? La causa potrebbe risiedere negli impianti di ventilazione

influenza

Non vi è periodo peggiore come gennaio e febbraio per incorrere in un’influenza che ci costringa a stare a letto per diversi giorni, causandoci malessere e un consistente rallentamento del lavoro.

La domanda è “dove l’ho presa?”

Gli ambienti chiusi e mal areati possono essere la causa dei primi sintomi influenzali come testa pesante, mal di gola, starnuti e forti raffreddori, che la maggior parte delle volte si tramutano in febbre. Gli impianti di ventilazione o climatizzazione sporchi, che invece di ricambiare l’aria, riutilizzano aria viziata portatrice di virus o batteri, possono essere la causa scatenante di una “epidemia” di influenza in azienda.

Read more ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: