Speciale ottobre: valvole di non ritorno aria

Non perdetevi lo speciale di ottobre sulle Valvole di non ritorno aria!

Seguite il sito del nostro brand Arieggiare:

Manutenzione ventilconvettori: la salute prima di tutto!

manutenzione ventilconvettori

L’inverno è finito! E’ ora di procedere con la manutenzione dei ventilconvettori.

Ventilconvettori e split devono essere periodicamente manutenzionati sia per l’igiene e la salute dei lavoratori che per gli aspetti funzionali: al loro interno si annidano grosse quantità di polveri, sporco e cariche microbiologiche. Le polveri possono ridurre l’efficienza del ventilconvettore o dello split (l’apparecchio scalda o raffredda di meno in quanto lo scambio termico è ridotto dall’imbrattamento) e possono essere fonte di patologie quali allergie, problemi respiratori, spossatezza, nausea, congiuntiviti.

I nostri servizi: manutenzione ventilconvettori

Read more ...

Aria a rischio nelle case di riposo

casa di riposo per anzianiLa qualità dell’aria nelle strutture per anziani non è sufficiente per non far emergere nuove patologie o aggravare quelle in essere

Il progetto GERIE – studio internazionale finanziato dalla UE (Unione Europea) a cui ha partecipato tra gli altri anche il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)  – ha fatto emergere dati assai preoccupanti per quanto riguarda la situazione della qualità dell’aria nelle case di riposo europee: il rischio di tosse aumenta del 73% a causa delle polveri inalabili e del 53% per colpa dell’ossido di azoto.

Read more ...

Noleggio strumenti di misura aria

aria spa noleggioARIA SPA offre un nuovo servizio ai propri clienti: noleggio di strumenti di misura per la verifica di impianti aeraulici. 

Gli strumenti che possono essere noleggiati sono:

  • Balometro (accubalance): verifica la portata dell’aria degli impianti aeraulici dal singolo accessorio di distribuzione
  • Strumento per la prova di tenuta: verifica le perdite di aria dai tratti di condotta aria per la certificazione delle canalizzazioni alla tenuta aeraulica. Le prove di tenuta devono essere eseguite in conformità alle norme tecniche UNI EN 1507:2008 (Ventilazione degli edifici – Condotte rettangolari di lamiera metallica – Requisiti di resistenza e di tenuta), UNI EN 12237:2004 (Ventilazione degli edifici – Reti delle condotte – Resistenza e tenuta delle condotte circolari di lamiera metallica) e UNI EN 14239:2001 (Ventilazione degli edifici – Reti delle condotte – Misurazione dell’area superficiale delle condotte)

Per saperne di più vai alla pagina oppure contattaci 

Il toner delle stampanti è cancerogeno per l’uomo?

toner stampanti

Il toner delle stampanti è cancerogeno per l’uomo?

Non essendo noi di Aria SpA dei medici o dei chimici ci siamo affidati al web per una risposta. E in particolar modo un’ottima spiegazione al riguardo l’abbiamo trovata in questo documento dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Il toner non è un materiale omogeneo, bensì una polvere finissima contenente particelle di carbone, ferro e resina. Inizialmente era essenzialmente polvere di carbone, ma successivamente, per migliorarne le prestazioni, alle particelle carboniose è stato mescolato un polimero. Il toner classico è di colore nero, ma naturalmente per le stampanti a colori esistono toner nei colori fondamentali giallo, magenta e ciano. Essendo il toner una polvere fine, se disperso rimane sospeso a lungo in aria e può comportare rischi per la salute, come per altri tipi di polvere. Può avere un effetto irritante sulle vie respiratorie e causare problemi alle persone affette da asma e bronchite cronica.

Read more ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: