Al momento stai visualizzando INAIL: Il rischio da sostanze pericolose per acconciatori ed estetiste

INAIL: Il rischio da sostanze pericolose per acconciatori ed estetiste

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Aria Spa
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Estetiste e acconciatori, dall’Inail la guida per prevenire i rischi derivanti da sostanze pericolose.

Nel settore estetico si utilizzano moltissime sostanze chimiche come ad esempio tinte, shampoo, lozioni, prodotti per l’ondulazione, prodotti per la decolorazione, creme, smalti, ecc. Tutti questi prodotti  appartengono alla categoria dei cosmetici. Il fatto che siano cosmetici, non deve trarre in inganno: sono comunque prodotti chimici o con forti percentuali di chimica.

L’opuscolo in questione presenta appunto una panoramica sui rischi in cui possono incorrere estetiste e acconciatori. Con una serie di approfondimenti rivolti sia agli acconciatori che alle estetiste, il testo presenta una panoramica sulle sostanze pericolose che possono provocare rischi professionali.

Quali sono i rischi e gli effetti sulla salute?

RISCHI

Contatto con agenti irritanti e sensibilizzanti eventualmente contenuti ad esempio in:

  • shampoo;
  • solventi;
  • decoloranti;
  • tinture;
  • lozioni;
  • creme;
  • smalti.

Esposizione a vapori di ammoniaca, acqua ossigenata e/o solventi.

EFFETTI

effetti sulla salute contatto sostanze pericolose

Come prevenire i rischi?

  • installare impianti di ricambio aria che siano in grado di ricambiare l’aria interna al salone di parrucchiera almeno 3,4 volte in un ora;
  • adottare corrette misure igieniche nel luogo di lavoro;
  • utilizzare i dispositivi di protezione individuale (DPI) marcati CE (guanti, mascherine, occhiali protettivi, visiere) come previsto dal documento di valutazione dei rischi (DVR)

La ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore permette un ricambio di aria costante, immettendo nell’ambiente aria a temperatura giusta, aria povera di inquinanti come la chimica dei prodotti cosmetici e ricca di ossigeno per respirare e, contemporaneamente permette di estrarre aria viziata, ricca di inquinamento da sostanze chimiche e spesso troppo ricca di umidità.

Scarica l’opuscolo

Contattaci per maggiori informazioni sui sistemi di ventilazione meccanica controllata.

Nome
Cognome
Azienda | Professionista
P.Iva e CF
Telefono
Email
Richiesta
Ricopia il codice
Ricopia il codice

Esprimi il tuo commento, per noi è importante!!!