valutazione rischi salute persone

Quanto è importante la sicurezza nei luoghi di lavoro? Quanto è importante capire se l’ambiente in cui passiamo la maggior parte del nostro tempo è sano e sicuro? Assolutamente fondamentale per la nostra salute.

Troppo spesso trascuriamo un fattore determinante per la nostra salute: la salubrità dell’aria che respiriamo. Facciamo regolarmente il tagliando alla macchina, il controllo della caldaia, il controllo dal dentista, ma purtroppo non ci preoccupiamo abbastanza di quello che non vediamo. La qualità dell’aria indoor resta una tra le problematiche più trascurate e meno approfondite rispetto ad altre rientranti nell’ambito della sicurezza sul lavoro. Fatto alquanto strano perché è risaputo che una migliore qualità dell’aria presenta un impatto positivo sulla salute.

La valutazione dei rischi col metodo operativo A.R.I.A.: prevenire è meglio che curare.

Il Testo Unico Sicurezza (Dlgs 81/2008) è molto chiaro in materia di “indoor air quality”: gli impianti aeraulici devono essere periodicamente sottoposti a controlli, manutenzione, pulizia e sanificazione. Il metodo operativo A.R.I.A. è stato studiato e realizzato in collaborazione con l’Università di Udine al fine di standardizzare le procedure per la Valutazione del Rischio degli impianti di climatizzazione come richiesto appunto dal Dlgs 81/2008 alleg IV.

L’acronimo A.R.I.A. significa «Assegnazione del Rischio Impianti Aeraulici». Si tratta di uno strumento innovativo in grado di dimensionare il livello di rischio potenziale dell’impianto e di evidenziarne la relativa priorità d’intervento da un lato, e di indicare le modalità d’intervento dall’altro. Questo ‘‘metodo operativo’’ riassume le indicazioni di norme tecniche, linee guida, leggi italiane, regolamenti regionali, ordinanze comunali e uno standard americano.

Come si legge nelle brochure i vantaggi della valutazione dei rischi col metodo A.R.I.A. sono molteplici e verificabili nel tempo.
Per saperne di più visita la pagina dedicata o contattaci.

La salute non è un optional!