Linee di indirizzo per la riapertura fase2

Eccoci immersi nella Fase 2!

Il DPCM del 17 maggio 2020 e il documento “Linee di indirizzo per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative” sono elencati tutti gli indirizzi operativi specifici validi per i singoli settori di attività, finalizzati a fornire uno strumento sintetico e immediato di applicazione delle misure di prevenzione e contenimento di carattere generale.


REGOLA GENERALE: ESCLUDERE TOTALMENTE LA FUNZIONE DI RICIRCOLO DELL’ARIA NEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE


Riportiamo qui di seguito le indicazioni per settore di attività: cliccando sul settore di interesse, avrete la possibilità di visionare l’estratto specifico.

Per chiarezza abbiamo diviso in 2 gruppi distinti: il primo ha l’obbligo di escludere totalmente, per gli impianti di condizionamento, la funzione di ricircolo dell’aria e quindi tenere gli impianti spenti.

Il secondo invece ha sì l’obbligo di escludere totalmente la funzione di ricircolo dell’aria ma facendo le dovute manutenzioni l’impianto può rimanere aperto.

ATTIVITA’ CON OBBLIGO DI IMPIANTI CHIUSI

ATTIVITA’ SENZA OBBLIGO DI IMPIANTI CHIUSI

E LE PISCINE?

Per le piscine non ci sono indicazioni precise. In effetti entriamo nella stagione estiva e si sta nelle piscine all’aperto. Però quelle coperte non chiudono.

Quindi si rimanda alle indicazioni generali.


Come possiamo aiutarti?