Qualità dell’aria 2.0: Google Street View monitorerà l’inquinamento atmosferico

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Aria Spa
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

É notizia di pochi giorni fa che le vetture speciali di Google Street View monitoreranno anche l’inquinamento atmosferico urbano.

google street view e inquinamento

© Aclima Inc. 2015

Google Earth Outreach ha infatti stretto una collaborazione con la startup californiana Aclima, specializzata nelle reti di sensori ambientali. Per iniziare sono state equipaggiate 3 auto di Street View con dei speciali sensori le quali hanno già viaggiato per 750 ore raccogliendo 150 milioni di punti-dati: sono stati misurati i livelli di numerosi inquinanti atmosferici quali biossido di azoto, ossido di azoto, anidride carbonica, metano, particolato, composti organici volatili.

Visto il successo dell’esperimento di Denver, l’esperienza proseguirà alla San Francisco Bay Area in autunno.

Abbiamo un’incredibile opportunità di capire come le città vivono e respirano in un modo completamente nuovo grazie all’integrazione della piattaforma di rilevamento Aclima e le vetture speciali di Google Street View” ha detto Davida Herzl, co-fondatore e CEO di Aclima.

L’Organizzazione mondiale della salute ha già lanciato l’allarme: 8 milioni di morti l’anno a causa dell’inquinamento atmosferico con un costo di 1.463 miliardi di euro solo per l’Unione Europea.
Monitorare e capire quali sono le aree dove intervenire è fondamentale. Utilizzare la tecnologia per questo è doveroso.

Nel video qui di seguito viene spiegata la meglio l’iniziativa:

Utilizziamo la tecnologia per capire come migliorare la qualità della vita!

Esprimi il tuo commento, per noi è importante!!!